Ordini su Whatsapp? 392 99 67 534
Ordina su Whatsapp 392 99 67 534
Pagamenti sicuri con carta di credito e Paypal
Da noi solo prodotti
 originali dei migliori Brand

ENTEROG ANTIDIARROICO 12 COMPRESSE 2MG

Minsan: 026112033 Categoria: Diarrea
Disponibile
A casa tua in 24/48h
Stai risparmiando il 20%
Scontato 6,76 € Prezzo normale 8,50 €
ENTEROG ANTIDIARROICO 12 COMPRESSE 2MG
PRINCIPI ATTIVI:

LOPERAMIDE CLORIDRATO

INDICAZIONI TERAPEUTICHE:

Trattamento sintomatico della diarrea acuta.

CONTROINDICAZIONI:

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Gravidanza e allattamento (Vedere paragrafo 4.6 "Gravidanza e allattamento"). Da non usare nei bambini di età inferiore a 12 anni. ENTEROG ANTIDIARROICO non deve essere impiegato, inoltre, nei seguenti casi: • presenza di sangue nelle feci e febbre alta; • infiammazione del tratto inferiore dell’intestino (per esempio colite ulcerosa o colite pseudomembranosa in seguito a terapia antibiotica); • stitichezza o meteorismo (presenza di aria nello stomaco); • in tutti i casi in cui bisogna evitare una inibizione della motilità intestinale.

POSOLOGIA:

Posologia 2 compresse come dose di attacco seguite da 1 compressa dopo ogni scarica fino ad un massimo di 8 compresse al giorno. Interrompere il trattamento se non si hanno più movimenti intestinali per 24 ore. Attenzione: non usare per più di due giorni. Infatti, negli episodi improvvisi di diarrea acuta ENTEROG ANTIDIARROICO è generalmente in grado di arrestare i sintomi in 48 ore. Popolazione pediatrica Il prodotto è controindicato nei bambini con età inferiore a 12 anni. Modo di somministrazione Deglutire la compressa con un poco di acqua. Non masticare. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE:

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione

AVVERTENZE E PRECAUZIONI:

In corso di diarrea può verificarsi una perdita di liquidi ed elettroliti che può richiedere una adeguata reidratazione. I pazienti affetti da colite ulcerativa devono impiegare il farmaco con prudenza e interrompere il trattamento in caso di comparsa di distensione addominale. Consultare un medico qualora la sintomatologia non sia risolta o comunque molto migliorata dopo due giorni. Sospendere l’uso del farmaco in caso di comparsa di stipsi. Sono stati segnalati eventi cardiaci tra cui il prolungamento del QT e torsioni di punta in associazione al sovradosaggio. Alcuni casi hanno avuto esito fatale (vedere paragrafo 4.9). È opportuno che i pazienti non superino la dose raccomandata e/o non protraggano la durata della terapia. I pazienti epatopatici devono assumere il farmaco sotto controllo medico in quanto il farmaco viene inattivato dal fegato. Loperamide deve essere impiegata con prudenza nei soggetti giovani a causa della grande variabilità di risposta. In particolare i bambini possono più facilmente manifestare una deidratazione che rende ancor più variabile la risposta al farmaco. I pazienti che siano stati sottoposti a trattamento con antibiotici nelle precedenti settimane devono rivolgersi al proprio medico prima di iniziare il trattamento con antidiarroici. Informazioni importanti su alcuni eccipienti ENTEROG ANTIDIARROICO contiene lattosio: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di Lapp lattasi, o da malassorbimento di glucosio–galattosio, non devono assumere questo medicinale.

INTERAZIONI:

Possibili con i farmaci aventi proprietà farmacologiche simili a quelle della loperamide o farmaci che possono rallentare la peristalsi intestinale (per esempio anticolinergici), in quanto gli effetti di ENTEROG ANTIDIARROICO potrebbero esserne potenziati.

EFFETTI INDESIDERATI:

Se ENTEROG ANTIDIARROICO viene assunto correttamente gli effetti indesiderati sono pochi e di modesta entità. Possono manifestarsi i seguenti effetti: • stitichezza e meteorismo e/o distensione addominale. In casi molto rari e nei quali il prodotto non sia stato usato correttamente, questi ultimi effetti possono essere associati a occlusione intestinale; • reazioni di ipersensibilità (per esempio eruzioni cutanee, prurito, dipnea o edema del viso); • altri effetti che in genere è difficile distinguere da quelli associati alla sindrome diarroica quali: dolore o sensazione di disagio addominale, nausea e vomito, stanchezza, vertigine o stordimento, secchezza della bocca. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/content/come–segnalare–una–sospetta–reazione–avversa.

GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO:

L’uso di ENTEROG ANTIDIARROICO è sconsigliato durante il primo trimestre di gravidanza e durante l’allattamento. Nel secondo e nel terzo trimestre il prodotto deve essere usato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Maggiori Informazioni
FormatoBLISTER
FormulazioneCOMPRESSE
SKU026112033
Price8,50 €